Baby News

A Salsomaggiore la prima gara della stagione

Si è corsa domenica 2 aprile 2017 la prima gara della stagione dedicata alle categorie Giovanissimi.

L'appuntamento era riservato alle bici da corsa, specialità per la quale non tutti i Giovanissimi del Team La Verde gareggiano. Nonostante ciò, il Team La Verde si è classificato come terza società al Gran Premio Salsomaggiore Terme - Gran Premio Conad.

La partecipazione, se non massiccia, è stata ricca di entusiamo. Tutti i "baby" hanno fatto del loro meglio per far sentire la loro presenza e il maestro istruttore Diego Concari si è detto pienamente soddisfatto del loro comportamento: "Aldilà dei piazzamenti individuali e del terzo posto di società, desidero fare i complimenti a tutti i bambini per le facce che ho visto in gara. In particolare, voglio sottolineare la prova di Gabriele, che, nonostante un guaio meccanico al primo giro, non ha mai mollato fino alla fine!".

I "Verdini" presenti a Salsomaggiore, accompagnati da Diego e dai loro genitori erano Marco e Matteo Benassi, Amaranta Concari, Alessandro CrisciEmma Del Bono (passata quest'anno dal Team Airone di Collechio al Team La Verde), Riccardo Lori e Gabriele Scauri.

Il primo vero appuntamento con gli allenamenti presso il campo scuola di MTB di San Michele Tiorre - Felino (PR) sarà martedì 2 aprile. Sio inizia alle 17 con i più piccoli e alle 18 con i più grandi. Durante questo primo incontro saranno presenti anche il Presidente del Team La Verde, Alfieri Gianfranco e lo sponsor principale, Angelo Cornacchione che consegneranno ai piccoli biker le nuove magliette e pantaloncini da "dopo gara", gentilmente offerti da La Verde e Dalla Rosa Prati.

Dalle "strade" di Piacenza un augurio al Presidente

Secondo appuntamento con il mondo delle gare per i piccoli ciclisti del Team La Verde che domenica 9 aprile hanno corso la loro seconda competizione su strada a Piacenza. 

Domenica 9 aprile a Piacenza, i Giovanissimi del Team La Verde che hanno scelto la multidisciplinarità (non solo mtb, ma anche strada e pista e tutto ciò che le "dueruote" hanno da offrire) hanno partecipato al 1° Trofeo Comune di Piacenza, 2° Trofeo Gianluca Perdoni e prima prova Trofeo Paola Scotti presso il ciclodromo Zeppi Cav. Franco e Figli di Piacenza. Ottima l'organizzazione locale e copiscua la presenza di squadra provenienti non solo dall'Emilia Romagna, ma anche da Toscana e Lombardia per un totla di 160 iscritti. Tra i nostri intrepidi rider c'erano dei "veterani" come i fratelli Concari Jader e Amaranta oppure i Benassi Marco e Matteo o anche i Lori Riccardo e Filippo, sempre presenti a quasi tutte le manifestazioni proposte dal loro maestro Diego Concari. Insieme a loro anche Alessandro Crisci che, nonostante non abbia fratelli, vale per due e - a detta della madre - anche per tre o quattro -  e lo ha dimostrato anche sull'asfalto piacentino dove, a due gire dall'arrivo decide di fare un exploit da Tour de France: spegne il cervello, accende la miccia e via a tutto gas si mette in prima fila e vola per un giro e mezzo facendosi inseguire dagli altri G5 in gara. Forse si era messo d'accordo con lo sponsor per fare vedere la maglia? Non si sa, ma sta di fatto che il piccolo Alessandro si è fatto notare "come al solito". Scherzi a parte, è stato molto bravo come lo sono stati tutti per l'impegno e la volontà che dimostrano ogni volta che salgono in sella aldilà delle prestazioni. Oltre ai bambini già citati a Piacenza si sono fatti notare anche Emma  Del Bono, arrivata dal Team Airone di Collecchio solo da qualche mese, che si aggiudicata la prima posizione nella categoria  G5 femminile. Ottimo secondo posto per Matteo Benassi nei G6, categoria piuttosto agguerrita. Da evidenziare anche la prestazione della piccola Amaranta che sale sul secondo gradino del podio nei G3F. Ottima anche la prestazione di Lorenzo, Jader, Gabriele, Marco Benassi e di Marco Carretta, al suo esordio su strada. Quello di domenica 9 aprile a Piacenza è stato, come sempre, un bel momento di crescita e condivisione. Questo è infatti il vero obiettivo del Maestro: portare i bambini a conoscere realtà diverse da quella a cui sono abituati per allenarsi nello sport e nella vita! 

Il pomeriggio di svago e divertimento è stata anche l'occasione per fare degli auguri speciali al presidente del Team La Verde Asd Gianfranco Alfieri che proprio il 9 ha compito gli anni (guarda il video qui: https://www.facebook.com/pg/Team-La-Verde-217098201705288/videos/?ref=page_internal ).